Due accessori del regolabarba : trimmer e pettini.

Tra gli accessori di un regolabarba molto importanti sono i pettini, da usare con il trimmer, il cui scopo è quello di permettere il taglio della barba oppure dei capelli in modo uniforme.

Caratteristiche degli accessori del regolabarba.

Più la barba sarà lunga e folta, più grandi dovranno essere le dimensioni ed anche la robustezza dei pettini.
In riferimento alla funzionalità dei pettini, i tipi di regolabarba sono due :

-trimmer e pettini di precisione intercambiabili;
-trimmer e pettini fissi.
I regolabarba che hanno in dotazione i pettini di precisione intercambiabile fungono tanto bene se realizzati in un materiale molto rigido e se il modello di trimmer non ha in previsione un alto quantitativo di impostazioni di lunghezza.

I trimmer che hanno pettini di precisione fissi, mediante la possibilità di poter selezionare la lunghezza desiderata agendo su una rotella specifica, sono perfetti per la relativa praticità e facilità d’utilizzo, risultando perfetti pure per le barbe che sono più lunghe e folte.
Un regolabarba prevedente impostazioni di lunghezza intermedie per poter rifinire la barba, potrà risultare utile nel caso si volesse avere una misura differente rispetto a quelle standard di 5, 10 o 20 mm.
E, in tal caso, i trimmer che sono dotati di pettini di protezione fissi, tendono ad offrire pure fino a più di 20 possibili impostazioni di lunghezza della barba fra cui scegliere quella preferita.
Le lame e la relativa qualità rappresentano il punto di forza di un trimmer ed il relativo ruolo è importante per poter garantire prestazioni migliori.

Le lame in acciaio al carbonio sono quelle maggiormente affilate così da poter offrire una rasatura molto accurata per quanto possano essere soggette a fenomeni di corrosione generati per la permanenza in umidi ambienti, come ad esempio il bagno. In tal caso sono da privilegiare le lame in acciaio inossidabile che fra l’altro sono molto rigide, così che risultano perfetti per poter agire sulle barbe folte.
Le migliori in primis, date in dotazione nei modelli di trimmer di alta fascia, sono certamente le lame in acciaio al carbonio con titanio.
Ideali pure le lame in ceramica che sono quattro volte più robuste rispetto a quelle in acciaio inossidabile.

Se il modello di trimmer che si usa ha in previsione la possibilità di poterlo adoperare e lavare pure sotto l’acqua corrente, sarà opportuno risciacquarlo più volte così da poter mantenere le lame limpide e pulite al fine di poter favorire l’adattamento a qualunque tipologia di barba e baffi.

Sul sito www.guidaregolabarba.it tante utili informazioni ed un’interessante guida da poter consultare prima di acquistare un regolabarba, così da scegliere un prodotto maggiormente rispondente alle personali esigenze.