Guida all’acquisto di una macchina da caffè a tazza singola su Top3elettrodomestici.it

Le macchina da caffè a tazza singola ci consentono di preparare un espresso gustoso anche in casa. Ma come scegliere il miglior prodotto disponibile sul mercato? Vediamolo insieme nelle prossime righe.

  Una delle prime cosa da notare in questo caso è la sua versatilità, ovvero il tipo di bevande che riesce a preparare. Il caffè espresso lo preparano tutte le macchine di questo genere, ma in base al modello cambia di molto la qualità della bevanda. Ci sono macchine che lavorano con il caffè in polvere, e altre invece con cialde da 7 gr o capsule. Il cappuccino non tutte sono in grado di farlo, e nei modelli adibiti troveremo un pannello con un beccuccio per il vapore. Sarà questo a montare il latte ad hoc. In alcuni casi poi possiamo far uscire solo dell’acqua calda, in modo tale da poter preparare tè e infusi di vario genere in pochi istanti.

  Dobbiamo poi far caso anche alla pressione. Questa caratteristica è in grado di rendere il caffè più o meno denso. Più la pressione è forte più il gusto del caffè sarà intenso e aromatico.

  Persino la grandezza e la forma del prodotto contano. Bisogna capire che questi fattori determinano l’ingombro del prodotto, ma anche il design dello stesso. Essendo un apparecchio da tenere quasi sempre in bella vista è meglio che si adatti bene al nostro arredamento, e che la sua estetica incontri i nostri gusti.

  Scegliamo poi un modello dotato di funzioni aggiuntive in grado di agevolarci la vita, e l’uso della macchina. Le funzioni più comuni e apprezzate sono lo spegnimento automatico, il riscaldamento veloce, la memoria e lo stop automatico. L’autospegnimento ci serve per spegnere la macchina dopo un determinato periodo di tempo di inutilizzo. Di solito si serve di un timer programmabile. Con il riscaldamento veloce invece l’apparecchio si scalda pochi minuti dopo l’accensione. Grazie alla memoria la macchina ricorda le impostazioni selezionate in precedenza per riprodurre una certa bevanda. Lo stop automatico infine serve per interrompere automaticamente l’erogazione della bevanda – senza poi doverlo fare manualmente – facendoci risparmiare tempo.

Maggiori informazioni sulle macchine da caffè a tazza singola su Top3elettrodomestici.it.