Treppiedi e monopiedi: come funzionano?

Ci sono alcune importanti differenze tra treppiedi e monopiedi, anche se il principio di base dell’utilizzo di un treppiede per ottenere una foto vale ancora per entrambi. I treppiedi hanno tre gambe (il treppiede è una gamba sola). Un treppiede ha anche un braccio (l’asta) che è a diretto contatto con il terreno. Molte marche che producono treppiedi producono anche monopiedi. Tuttavia, il numero di gambe fa alcune importanti differenze tra treppiedi e monopiedi, tanto che di solito è una questione di preferenza personale se si vogliono entrambe le gambe o solo una. Non c’è un vero e proprio compromesso per il fotografo in entrambi i casi.

I treppiedi in genere hanno più controlli incorporati, mentre il monopolio in genere non ne ha. I treppiedi hanno generalmente un braccio mobile e possono essere inclinati verso l’alto e verso il basso, il che permette al fotografo di ottenere il controllo della posizione e dell’angolazione dell’immagine. D’altra parte, la maggior parte dei monopiedi non hanno alcun controllo, quindi sono piuttosto limitanti in termini di quanto si può manipolare la fotocamera. Se il fotografo preferisce controllare i movimenti della fotocamera, allora i treppiedi sono la strada da percorrere. Ma se si preferisce una fotocamera molto più piccola, allora si potrebbe voler prendere in considerazione alcuni dei treppiedi leggeri e portatili che si possono trovare sul mercato in questi giorni. Online puoi trovare tante valide alternative molto importanti ed esclusive che ti permetteranno di fatto di acquistare degli ottimi modelli di treppiedi o anche di monopiedi senza spendere delle cifre troppo e elevate ma godendo comunque di apparecchi e anche di piccoli strumenti di questo genere che sono comunque di buona fattura e che garantiscono un buon livello di qualità e di efficienza in generale. Scegliere un buon modello di treppiedi perfetto per il tipo di uso che si fa degli stessi può comportare spesso anche qualche difficoltà, ma comunque se si fa una buona ricerca si trovano delle buone offerte.

Un’altra importante differenza tra treppiedi e monopiedi è che mentre i treppiedi hanno una sola gamba, che di solito si estende direttamente dalla base, un monopiede di solito ne ha almeno due. Le due gambe sono collegate tra loro da un sistema di pesi in modo che una gamba sia più bassa dell’altra. Alcuni modelli di qualità superiore possono anche avere una gamba e mezza.

Per ogni altra informazione visita il sito web linkato precedentemente